La nostra Mission

I corsi di formazione interni

  • corsi di aggiornamento ordinari (mensile)
  • corsi di aggiornamento straordinari (in occasioni di modifiche normative)

2011-12

  • Introduzione al marketing ed alla certificazione di qualità nello studio notarile (40 ore, docente: Dott. Michele D’Agnolo Dottore commercialista e Chartered Certified Accountant (UK), docente di Management dei Servizi e della Consulenza presso la Facoltà di Economia dell’Università di Trento):
    – il concetto di marketing
    – il sistema di qualità negli studi professionali
    – l’organizzazione e la realizzazione dei servizi professionali
    – la pianificazione generale delle attività di studio
    – la soddisfazione del cliente
    – Disaster Recovery e continuità operativa nello studio professionale

2012-13

  • L’efficienza in studio: un benessere fisico, sociale e mentale (40 ore, docente: Dott.sa Paola Barbiero, psicologa e psicoterapeuta, consulente senior risorse umane PSICOM):
    – relazioni positive in azienda: collaborazione e problem solving
    – collaborazione: organizzazione del lavoro e leadership
    – l’importanza della comunicazione
    – l’importanza della motivazione individuale
    – valorizzare le risorse individuali

2013

  • Gli obblighi imposti dalla normativa antiriciclaggio (Laboratorio della Qualità Notarile; corsi di formazione on line; docente: notaio Gea Arcella, componente della Commissione Informatica del Notariato, docente di diritto dell’informatica all’Università di Urbino)
  • L’uso delle check list nell’attività notarile (Laboratorio della Qualità Notarile; corsi di formazione on line; docente: notaio Luca Restaino, docente di Diritto assicurativo nell’Università degli studi di Roma Tre, docente della Scuola di Notariato Fondazione “E. Casale” di Napoli, dottore di ricerca in Diritto delle Imprese in crisi presso l’Università degli studi di Napoli Federico II)

2014

  • Novità in tema di obblighi antiriciclaggio (Fondazione Italiana per il Notariato; corsi di aggiornamento on line)
  • La relazione con il cliente (Laboratorio della Qualità Notarile; Corso di formazione ed aggiornamento; docente: notaio Riccardo Menchetti Bologna, 19 settembre 2014)

2015

  • Legal English. Elementi base dell’inglese giuridico (Laboratorio della Qualità Notarile / EFLIT)
  • Novità normative e fiscali (Laboratorio della Qualità Notarile; Corso on line)
  • L’automazione dello studio notarile (Laboratorio della Qualità Notarile / OA Sistemi)

2016

  • Gestire il cambiamento. Efficenza ed efficacia dell’organizzazione dello studio professionale. Come superare le difficoltà di adattamento al cambiamento (Fondoprofessioni – Dott.sa Paola Barbiero, psicologa e psicoterapeuta, consulente senior risorse umane PSICOM)
  • Corso di aggiornamento sugli obblighi imposti dalla normativa antiriciclaggio (Laboratorio della Qualità Notarile; corsi di formazione on line; docente: notaio Gea Arcella, componente della Commissione Informatica del Notariato, docente di diritto dell’informatica all’Università di Urbino)
  • Ingegneria verbale. Un metodo per semplificare e potenziare il linguaggio (Laboratorio della Qualità Notarile – Lorenzo Cavalieri)

 

Perché definire una “Mission”

Definire una mission, un obiettivo, per uno studio professionale – e notarile, in particolare – potrebbe apparire strano, ma visto che in realtà un obiettivo ce lo siamo dati veramente, ci è parso logico metterne a parte anche i nostri clienti.

Del resto sono loro i principali destinatari della nostra idea, della nostra “mission”, visto che l’obiettivo che ci siamo prefissi è quello di riuscire a migliorare sempre più l’efficacia e l’efficienza della nostra organizzazione, in modo da poter fornire ai nostri clienti un servizio completo, affidabile; in una parola: “di qualità”.

Ci ostiniamo infatti a pensare che nei servizi professionali, e soprattutto nei servizi notarili, la cosa più importante sia la qualità della prestazione e non tanto il risparmio.

Si assiste sempre più spesso – purtroppo – alla “svendita” di servizi professionali: al confezionamento di “prodotti scadenti” al fine di mantenere competitivi i prezzi.

Uno svilimento di prestazioni professionali che il più delle volte il cliente – che non sia esperto di materie giuridiche – non percepisce; salvo accorgersi, magari dopo anni, dei danni provocati dalla negligenza, scarsa cura e frettolosità con cui il professionista ha operato.

Quando affidiamo la nostra salute ad un medico, ad esempio, lo facciamo sulla base di una valutazione di affidabilità, fiducia, capacità, competenza e lo stesso dovremmo fare quando affidiamo l’acquisto della nostra casa ad un notaio.

Per questo motivo il nostro studio è in continua “evoluzione” e lavora costantemente per migliorare i propri processi di lavoro.

Per questo motivo abbiamo studiato e realizzato un sistema di formazione ed aggiornamento, non solo per i notai, ma anche per il nostro personale: in parte realizzato all’interno, attraverso la produzione di circolari che analizzano le novità normative del settore, la predisposizione di documenti e check-lists utili per istruire le pratiche; in parte all’esterno, organizzando corsi di formazione ed approfondimento tenuti da professionisti e specialisti dei vari settori e supportati da FondoProfessioni.

Tutto questo lavoro sta producendo i primi risultati: abbiamo ottenuto la certificazione di qualità da parte del Laboratorio della Qualità Notarile e stiamo lavorando per ottenere la certificazione ISO 9001, ma soprattutto abbiamo ottenuto la fiducia e la stima di un numero sempre maggiore di clienti.

E questa è la nostra soddisfazione più grande.

Ma non abbiamo intenzione di fermarci; vogliamo continuare a migliorare e puntiamo al 100% di soddisfazione dei nostri clienti.

Cerchiamo e cercheremo di capire quali siano le esigenze del cliente, quali i servizi che possono interessarlo e quali, al contrario, le cose che non ha gradito; per riuscirci abbiamo bisogno, prima di tutto, del vostro stesso aiuto e saremo perciò felici se vorrete farci conoscere la vostra opinione compilando il nostro questionario di soddisfazione.

 

Share This